Campionati al via!

Dopo il preludio delle gare di Aprile si inizia alla grande con la fase calda della stagione.

06-07 Maggio – Roma/Farnesina – 1a Fase CdS Assoluto.

Nell’insolito teatro dello stadio della Farnesina va in scena l’appuntamento più atteso e sofferto della stagione: la prima fase del Campionato di Società Assoluto.

Più che la prestazione di rilievo si cerca la partecipazione più completa per l’accesso alla seconda fase

18 punteggi su almeno 14 gare è il requisito minimo, un obbiettivo più che scontato per la squadra maschile, meno per quella femminile che, con qualche innesto dell’ultimo minuto, centra questo traguardo che mancava già da due stagioni!

Tantissime le gare svolte e già buone prestazioni tra cui:

L’ottimo esordio del neo-tesserato Jean Michel Jabbour sui 200m (23.66), il nuovo primato sociale sul salto in lungo di Roberto Tarquini (6.62 ), il lancio del martello di Andrea Carpene (56.11) e il primato sociale sul Disco, stabilito da Lorenzo Minnozzi con 42.21.

Ottima qualità anche sulle staffette 4×100 con Davide Rizzi, Alessandro Laganà, Lorenzo Isoni e Jean Michel Jabbour che vanno vicinissimi al primato sociale con 44.28!

Velocissima anche la staffetta 4×400 con Giuseppe De Monaco, Jean Michel Jabbour, Giacomo Marino e Pietro Bloise con 3:35.39.

Non resta a guardare la squadra donne che ha portato a casa ben 24 punteggi su 16 gare senza nessun errore: spiccano tra queste le migliori prestazioni tecniche portate da Chiara Lupi con 12.63 sui 100m e di 26.09 sui 200m.

Chiara è protagonista insieme alle eroiche Iris Di Ciaccio, Alessandra Penna, Raffaella Carolla della combattutissima staffetta 4×400 che ha chiuso questa fase del campionato con 4:36.31!

Non da meno la staffetta 4×100 formata da Ludovica Scutumella, Ludovica Rinaldi, Cristina Messi e Giorgia Saccone, che portano il testimone al traguardo in 55.61.

14 Maggio – RIETI – 3° fase CdS Cadetti

E’ l’ultimo atto del lungo percorso del Campionato Cadetti: i giovanissimi hanno gestito al meglio le prime due fasi e si presentano a Rieti con 13 delle 14 gare minime per classificarsi.

E’ sufficiente l’arrivo sui 300hs di Gabriele Vitto (59.73) a farci esultare!

Ci pensa poi Arturo Granata, al suo esordio in gara, sugli 80m (13.03) e sui 1000m (4:31.43), ad allargare il punteggio!

Una breve passerella sugli 80m per Pietro Messina (10.85), Edoardo Grossi (10.90) e Francesco Schivardi sui 1000m (3:35.59). Le trascina l’onnipresente Camilla Bonagura, che sfreccia sugli 80m in 11.06

Archiviate le gare individuali c’è lo spazio per la Staffetta svedese, ormai pura formalità! Giorgio Franciosini, Gabriele Cardarelli, Edoardo Grossi e Gabriele Vitto concludono questa lunga cavalcata per i campi del Lazio riportando in casa Colosseo un campionato che mancava dal lontano 2013.

Complimenti a tutti i ragazzi e alla pazienza dei loro genitori!!!

Lo schieramento della terza fase del Cds Cadetti


13-14 Maggio – RIETI – 1a fase CdS Allievi

Sempre a Rieti sono di scena gli Allievi, impegnati sia sabato che domenica: squadra ridotta al minimo anche qui. Con qualche sacrificio “strategico” i ragazzi arrivano a coprire 12 gare. Ci sarà da recuperare qualcosa nella seconda fase a Settembre.

Tra i risultati di rilievo arrivano delle soddisfazioni soprattutto dalla velocità.

Gabriele Marini segna un buon 12.25 sui 100m seguito da Gabriele Casciola, all’esordio in gara con 12.68.

Ottima prestazione di Giacomo Marino al rientro sul giro di pista dopo un infortunio fa registrare un 53.06 che promette bene.

Ruggisce Gabriele Rollo che stabilisce il nuovo primato sociale sui 110hs Allievi con 18.17!

Dal mezzofondo il tenace Riccardo Di Iorio viaggia a 7:24.43 sui 2000 siepi.

La prima giornata si conclude con la staffetta 4×100: cambi tattici di sicurezza ma per nulla intimoriti! Il quartetto formato da Saverio Tozzi, Gabriele Casciola, Gabriele Marini e Riccardo Di Iorio porta il testimone al traguardo in 48.78 con un buon secondo posto in batteria!

Nella seconda giornata Gabriele Marini si conferma in splendida forma sui 200m (24.67)
Seguito da Saverio Tozzi, guerriero con 25.92.

Dalle pedane dei salti portano punti importanti Leonardo Angeli e Gabriele Casciola rispettivamente 4.95 e 4.75 sul salto in lungo.

Conclude il nostro schieramento Riccardo Di Iorio, sull’estenuante prova dei 3000m, chiusi in 10:19.21!

Sono state veramente tante le presenze in gara in queste fasi iniziali della stagione outdoor, è solo per brevità ne abbiamo indicate solo alcune. Proprio in queste ore si sta disputando la seconda fase del CdS assoluto, battezzata dall’immancabile pioggia!

Grazie a tutti e FORZA COLOSSEO!!!