COLOSSEO NEWS 3

Dopo una lunga pausa torna la nostra rubrica “COLOSSEO NEWS” con il riassunto delle principali gare di questa ultima parte di stagione estiva.
Buona lettura!!!

ROMA 24-25 maggio – Campionati Regionali Individuali J/P

Allo stadio della Farnesina sale sul podio Roberto Tarquini, che con la misura di 5,96 conquista la medaglia d’argento sul salto in lungo Juniores!!!
Buone notizie anche dalla velocità al femminile: ottime prestazioni sui 200m di Chiara Lupi (27.39) e il nuovo primato sociale Allieve di Elisa Pierini  (27.53).

ROMA 5-6 giugno – I nostri atleti al GOLDEN GALA – Pietro Mennea

Anche quest’anno la pista dello stadio Olimpico di Roma si è tinta un po’ dei nostri colori, in occasione del Golden Gala, intitolato a Pietro Mennea.
IMG_0823 - Copia

Al Silver Gala, manifestazione regionale per testare la grande macchina organizzativa del meeting, c’era il solito Lorenzo Minnozzi: benché fosse una semplice “passerella di prova” Lorenzo fa sul serio, scagliando il giavellotto a 53,03!

Qualche ora prima del meeting vanno di scena i giovanissimi nel tradizionale Palio dei Comuni, staffetta 12×200: anche qui la partecipazione è nutritissima e sono ben quattro i nostri ragazzi in forza alle staffette del comune di Roma: emozionatissimi per la cornice prestigiosa Camilla Bonagura, Laurence Obambi, Giuseppe Carolla e Gabriele Vitto hanno dato il meglio per portare il testimone al traguardo.

Giuseppe CarollaLaurence Obambi e Camilla BonaguraGabriele Vitto

Sempre sui 200m, nelle prestigiose serie Master che animano la serata, si fa vedere anche il nostro Paolo Chiapperini, che ferma il cronometro in 24,50!

 

RIETI 09-10 giugno – 2a Fase CdS Assoluti.

A Rieti va in onda il secondo tempo dei campionati di Società!
Partecipazione modesta rispetto alla prima fase, complice anche il tempo non proprio clemente, ma comunque  non mancano le belle sorprese.
Nella prima giornata si fa subito notare Lorenzo Isoni! Eccellente 11.14  sui 100m: lo seguono Alessandro Lagana’11.67. Prova coraggiosa di Simone Griffo, che ci prova nonostante gli acciacchi e conclude in 11.73!
Velocissime anche Chiara Lupi 13.13 e Cristina Messi 13.60.

Dalle pedane dei lanci ecco Lorenzo Minnozzi, che si prende il nuovo primato sociale sul Disco, battendo quello storico di Matteo Kranner. La nuova misura è 41.98!
Sfuma purtroppo il bis dello stadio Olimpico sul giavellotto, che vola “solo” a 49.78.

Ottime notizie anche nella seconda giornata:

Elisa Pierini ritocca ulteriormente il suo primato sui 400hs, dove fa registrare addirittura 1:10.87!

Bis di Lorenzo Isoni in una tiratissima seconda serie dei 200m: per lui 22.42, che portano ben 804 punti alla squadra.

Non accenna a fermarsi Chiara Lupi, che va a ritoccare il suo primato sociale Juniores sui 200m, abbassandolo a 26.82, mentre Ludovica Scutumella migliora a 4,15 il suo salto in lungo.
Sempre sulla pedana del lungo, resa scivolosa dalla pioggia, Manuel Franceschi riesce a portare punti preziosi volando a 6.15, prima di subire un lieve infortunio.

 

IMG_0842 - Copia

Ma il risultato migliore lo fa registrare sicuramente Andrea Carpene, per lui 13.09 sul peso e 54.63 sul martello. Prestazioni un po’ sottotono rispetto ai suoi standard… c’è chi dice distratto da altre cose. Andrea ci spiega un piccolo retroscena: “Ho dovuto interrompere le sedute di forza per poter entrare nel vestito da sposo!” E si scopre che il nostro miglior lanciatore ha scelto di celebrare il suo “addio al celibato” sulle pedane di Rieti!

CONGRATULAZIONI ANDREA!!!IMG_0843 - Copia

ROMA 13-14 giugno  – CdS Master.

A Farnesina spazio ai veterani, coordinati da Capitan Gianluca Petrone: la squadra master riesce ad essere presente quasi in tutte le gare!

Subito ottimi segnali sulla velocità con Stefano Tozzi (13.13 sui 100 e 27.10 sui 200) Michele Vitto (14.07 sui 100m) e Mauro Piccolo (28.50 sui 200m).
E da segnalare l’ ottima prestazione di Massimo Portuesi sui 400m (53.86).
Il quartetto Petrone – Vitto – Tozzi – Bennati porta il testimone al traguardo della 4×100 in 50.86.
In buona salute anche gli irriducibili del mezzofondo, a coprire le complicate discipline di fatica: sugli 800m rivediamo Massimo Portuesi (2:07.30) insieme a Vito Mustazza (2:13.99).
Presenti anche sui 1500m sempre con Vito Mustazza (4:31.50) e Renato Carlucci che chiude in 6:02.94. Si cimentano poi sulla distanza più lunga dei 5000m Giuseppe Cirelli (17:56.24) e Luciano Grillo (18:16.98).
Sui salti sale in cattedra Danny Bennati per una lezione di salto in alto, vincendo la serie con 1.66.
Sul salto in lungo Capitan Petrone si piazza quarto a 5.19 insieme a Lorenzo Serafico, sesto con 4.81.
Spazio anche per un neo-master di qualità come Matteo Pusceddu, che scalda i motori sul Triplo prima dei societari assoluti: per lui 12.50!

Torna a gareggiare anche Mauro Telleschi che domina i 200hs vincendo con 27.75, davanti a un agguerrito Giuseppe Paterno’  che si piazza terzo con 31.25!

 

Ben coperte anche le gare di lanci, tanto che si è assistito a entusiasmanti gare in famiglia:  sul getto del peso sfida tra Gianluca Petrone (9.07) e il maestro Marcello Poligioni (9.46).

Sorpresa sul giavellotto! Torna a vestire i nostri colori lo storico Alberto Bruzzone, autore del sorpasso che non ti aspetti… per lui 37.63, sufficiente a superare l’agguerritissimo Luca Bonanni a 36.09!!!

Luca però la spunta nel derby a tre sul lancio del disco: per lui 31.79 contro Bruzzone 30.71 e Poligioni 28.85!
La banda di questi ragazzi “senza età” conquista 6° Posto regionale con 8070 punti.

Sono state veramente tanti i risultati di questa stagione estiva, e ancora si gareggia sotto il sole di Luglio! In attesa di trarre un bilancio conclusivo ringraziamo tutti i nostri atleti e atlete che hanno dato il loro contributo in questi fase calda della stagione!

Al prossimo numero!